Disturbi Comportamento Alimentare .it

  • Clicca qui per saperne di più
  • Facebook Page: 414632122038959
  • Linked In: pub/international-soc-of-psychology-isp/39/74/169
  • Twitter: Psichepedia
Messaggio
  • "Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per inviare informazioni in linea con le tue preferenze. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca sui link sottostanti.

    Leggi l'informativa completa

    Leggi la Direttiva Europea

Anoressia maschile
Scritto da Dott. Alessio Penzo Mostra tutti gli articoli di questo autore.
Text

ANORESSIA MASCHILE

 

 L’anoressia mentale maschile è molto più rara di quella femminile, si colloca tra  3% e il 20%.

A volte si manifesta in relazione a deliri riguardanti ill cibo nell'ambito di psicosi paranoidi; altre volte è il proseguimento di un’anoressia della prima infanzia o prepubere.

 

Più che la paura di essere  grassi i maschi presentano angoscia e manifestazioni ipocondriache. A nostro parere un aspetto che può corrispondere al desiderio delle anoressiche di essere magre è nei maschi quello di essere asciutti ma muscolosi, aderendo al modello culturale diffuso, rappresentato prevalentemente dagli sportivi.

 

Dal punto di vista evoluzionistico questo modello è giustificato dalla necessità di forza ed efficienza fisica da parte del maschio, che doveva essere in grado di procacciare il cibo per sé e la propria famiglia attraverso la caccia. Ma nella nostra società, dove la caccia ormai non si pratica più, sarebbero altre le doti richieste per adattarsi all’ambiente.

Secondo alcuni autori tuttavia non si può parlare di una vera e propria anoressia nel maschio.

 


 
unregistered template Template by Ahadesign Visit the Ahadesign-Forum